Chef Beatrice di Gaetano – La Casa Degli Ulivi

Il ristorante vegetariano “La Casa Degli Ulivi” apre le sue porte nel 2018.
In cucina troviamo Beatrice, nonché sorella dei nostri  #FRANTOIANICORAGGIOSI Paolo e Simone di Gaetano.
Nonostante la formazione completamente diversa, essendo infatti Beatrice un’archeologa, la ragazza decide di realizzare finalmente il sogno del padre Michele, ovvero quello di avere un ristorante di famiglia.


Siamo a Castagneto Carducci, nei pressi di Bolgheri, patria del cinghiale, del ragù, dei salumi e dei formaggi..
Beatrice però decide di aprire un ristorante totalmente VEGETARIANO, per dare una proposta diversa nella zona.  Ma lo fa anche per seguire le orme dei fratelli, che sin dal 1999 organizzano in frantoio degustazioni vegetariane.

E poi.. che cosa c’è di più vegetariano dell’OLIO?
Inoltre Beatrice ha da sempre una grande passione per la frutta, per la verdura e per l’orto in generale. Adora poter esser libera di scegliere gli ingredienti con le proprie mani. “Nella nostra cucina utilizziamo solo materie prime di alta qualità, verdura ed uova fresche, prodotti dell’orto a Chilometro Zero e possibilmente biologici. Ci piace mangiar bene, vivere meglio, con il minore impatto possibile sul nostro pianeta.” questo ci dice Beatrice.

I loro fornitori infatti sono tutti locali o regionali.
Neanche a dirlo, in cucina l’olio è uno degli ingredienti principali, utilizzato per ogni genere di preparazioni, dai primi ai dessert.
Gli abbinamenti vengono fatti in base al piatto, e Beatrice ci fa qualche esempio:

Riflessi, un olio fruttato leggero,  monovarietale 100% olive della varietà Maurino viene utilizzato sulla Panzanella, fiore all’occhiello del menù del ristorante.
L’IGP Toscano invece, un olio molto più deciso e schietto, viene usato sui cappellacci con ricotta e per la preparazione dei pici aglio, olio e peperoncino.
Il Grand Cru, un meraviglioso blend delle varietà Frantoio, Moraiolo, Maurino, Picholine esalta alla perfezione il sapore dei tortelli ripieni di pappa al pomodoro.

 

 

Prima di lasciarci Beatrice condivide con noi una delle sue ricette più semplici e genuine, quella della Maionese all’Olio Extravergine!
MAIONESE
1 uovo intero – 200 ml olio – 1 limone intero – 1 pizzico di sale e pepe (meglio bianco)
Procedimento : metti l’uovo, aggiungi l’olio evo, limone, sale e pepe e si frulla in frullatore.  Adesso prendi un cucchiaio e GUSTA! 

 

GRAN CRU
L’olio extravergine di oliva Gran Cru è la migliore produzione di Fonte di Foiano. Un extravergine intenso, un blend delle varietà Frantoio, Moraiolo, Maurino e Picholine si presenta giallo dorato con nuance verdoline, limpido. Da filtraggio. All’olfatto è deciso e ampio, con sentori di carciofo e cicoria, arricchiti da note di menta, rosmarino e salvia. Al palato è pieno e complesso con toni di lattuga, cardo e ricordo di pepe nero, canella e mandorla. Amaro potente e piccante spiccato.
Acquista

IN CUCINA 
È ottimo per antipasti di polpo, carpaccio di carne Chianina con funghi porcini, insalate di spinaci, radicchio ai ferri, zuppe di fagioli, primi piatti al ragù, pesce azzurro gratinato, carni rosse o nere in umido, formaggi stagionati a pasta dura. Ottimo per condire a crudo piatti freddi e caldi dalla struttura robusta. Per cotture medio/lunghe ad alta temperatura.

 

IGP TOSCANO
Il Toscano IGP è un olio deciso e schietto proprio come i toscani. Nato dal blend fra le cultivar autoctone più tipiche Frantoio, Moraiolo e Leccino, è un olio avvolgente, caratterizzato da un netto piccante. All’olfatto è ampio e avvolgente, ricco di sentori di carciofo e cardo selvatico, cui si affiancano nette note aromatiche di menta e rosmarino. Pieno ed elegante al palato, con toni di cicoria, lattuga e ricordo di salvia, pepe nero e mandorla acerba. Amaro molto spiccato e piccante deciso e ben armonizzato.
Acquista

IN CUCINA
Ideale su pollame arrosto, formaggi freschi a pasta filata, eccellente su antipasti di molluschi, fagioli al vapore, insalate di pomodori, marinate di ricciola e zuppe di farro. Ottimo nel risotto con carciofi, sui gamberi in guazzetto, con rombo al forno ed coniglio al forno